Lombardia, obbligo esposizione crocifisso

Penso che certe cose nel resto d’Europa (Francia o Gran Bretagna, tanto per dire i primi due paesi che mi vengono in mente) sarebbero impensabili, nei pubblici uffici. E invece, in Italia – in Lombardia, dove spadroneggiano la tentacolare Comunione e Liberazione e la barbara Lega Lombarda…

Regione Lombardia, arriva il primo crocifisso da imporre negli uffici pubblici
E’ stato consegnato, martedì scorso, il primo crocifisso da esporre nei locali della Regione Lombardia sulla base della recente legge che li impone in tutti gli uffici pubblici lombardi.

La legge aveva stanziato ben 2.500 euro per produrre circa 600 crocifissi. A promuovere l’iniziativa e a donare il primo esemplare, il consigliere leghista Alessandro Marelli. Curiosamente, il crocifisso in questione è simile alla Croce del Campo, detta anche Orifiamma, il cui originale risalente al XIII secolo venne posto sul Carroccio delle truppe della Lega Lombarda. Marelli dice orgoglioso di averlo pagato di tasca sua. E’ infatti appassionato del periodo, noto per prendere parte a rievocazioni di battaglie medievali. In cui figura, manco a dirlo, con spada e armatura: un perfetto miles Christi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...