La nuova generazione

Perdonatemi se risulterò irriverente, ma prima di leggere quanto segue, leggetevi prima queste due pagine de L’espresso, pagina uno e pagina due.

Adesso che avete letto le uscite di quel povero vecchio (e ci starebbe un altro aggettivo, ma non sono Giovanardi e quindi mi trattengo), ditemi voi cosa dovrei pensare delle continue dichiarazioni del papa e dei vescovi sul “bisogno di una nuova generazione di cattolici impegnati in politica”.

A me vengono in mente due cose: la prima è che forse c’è bisogno di una nuova generazione perché rimpiazzi quella vecchia, che sostiene tesi ormai anacronistiche ed è terribilmente illiberale, bigotta e oscurantista. La seconda è che, onestamente, visti i danni che sta facendo l’attuale generazione di cattolici impegnati in politica, di un’altra generazione si potrebbe far volentieri a meno…

Annunci

One thought on “La nuova generazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...