Turchia: Erdogan impone riforma filo-islamica

Una notizia preoccupante arriva da quella Turchia che, fino a qualche anno fa, poteva essere additata come un esempio di stato laico nel mondo islamico:

Proteste di piazza, represse con lacrimogeni e idranti. Scontri in aula, arrivati quasi allo scontro fisico. Il premier islamista Recep Tayyip Erdogan non ha tuttavia cambiato idea, e la sua riforma della scuola, smaccatamente filo-religiosa, è stata approvata con 295 voti a favore e 91 contrari.

Sul modello italiano torna, tra le materie di studio, anche l’ora di religione. Islamica. Viene inoltre abbassata a dieci anni l’età a cui accedere agli “Imam Hatip Lisesi”, le scuole islamiche presso cui lo stesso Erdogan e diversi suoi ministri si sono formati. Non basta: l’introduzione dell’istruzione a distanza fornirà alle famiglie più fanatiche l’appiglio giusto per tenere a casa le figlie femmine, e non lasciare quindi che si ‘contaminino’ nelle scuole laiche. Che peraltro non saranno più tali.

Un mese fa il premier sostenne a muso duro che “la gioventù turca deve essere religiosa”, e non “drogata” o “atea”. La riforma che ha imposto va proprio in questa direzione. Con buona pace della laicità voluta da Ataturk.

Fonte: uaar.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...