Necessità non è esistenza

A seguito di alcune interessanti discussioni avute con un paio di amici, l’autore di questo blog stava valutando sull’opportunità di rispondere ad alcune osservazioni. Tuttavia, l’asimmetria che si sarebbe creata tra chi il blog ha la possibilità di scriverlo e chi può soltanto commentare a piè di pagina lo ha convinto dell’inopportunità di questa opzione. Anche perché, se un blog suscita discussione, dibattito e dissenso, non c’è bisogno di rispondere alle critiche con mezzi straordinari (come sarebbe stata, ad esempio, una lunga disquisizione volta a rinfocolare delle polemiche), ma può essere più intelligente restare nell’ordinario, mantenere lo stile e il profilo di sempre.

Anche perché, a ben pensarci, poco ci sarebbe da aggiungere rispetto all’intervento con cui nasceva “Dalla parte di Alice”: Alice e la Regina. Una rilettura di quell’articolo è quindi consigliata ai lettori di questo blog, siano essi di lunga data o più recenti.

Sempre come rimando di una delle due discussioni di cui sopra, lascio una citazione che può essere tanto uno spunto quanto una provocazione:

Uno degli errori più diffusi fra la gente è la confusione della necessità che qualcosa esista con la sua effettiva esistenza. Certo, quando due persone minacciano di accoltellarsi,  dovrebbe  esserci  qualcuno  in grado di separarle; come pure, chi si trova assetato nel deserto dovrebbe disporre di una sorgente d’acqua, chi è gravemente ammalato, di quella particolare medicina, ecc. Ma quante persone  sono  crepate  proprio  perché quell’elemento separatore, quella sorgente d’acqua, quella medicina, che in quel momento erano estremamente necessarie, semplicemente … non erano presenti! La sistematica assenza della divinità  proprio  là  dove  la  sua  presenza  sarebbe  stata  maggiormente utile dovrebbe pur aprire gli occhi ad un gran numero di persone

(“è tutta una questione di onde!”, Federico Favilli in “L’ateo” – n. 2/12)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...