La laicità nelle primarie del centrosinistra – #1

La campagna elettorale per le primarie del centrosinistra sta entrando ormai nel vivo. Su questo blog cercheremo di seguirla soffermandoci sulle questioni che hanno a che fare con la laicità, di cui ci siamo sempre occupati.

Laicita: un contenitore largo, che abbraccia temi molto diversi fra loro. Solo per dare un’idea, si spazia dalla legge sul fine vita e sul biotestamento alle “agevolazioni fiscali” di cui godono le diverse confessioni religiose e in particolare la Chiesa cattolica, dalla regolamentazione delle unioni civili ai matrimoni gay, all’ora di religione (perché no?) di cui ha parlato il ministro Profumo. E l’elenco è tutt’altro che esaustivo.

Cominciamo col parlare di un paio di posizioni che ci consentirete di definire abbastanza “avanzate” data la scarsa secolarizzazione del nostro Paese.

Della prima abbiamo già scritto: una proposta di referendum interno al Pd (fra altre 5) avente come obiettivo quello di chiarirne la posizione sul tema dei matrimoni gay. La proposta viene da Occupy Primarie – che semplificando un po’ possiamo ricondurre a Pippo Civati, di cui è possibile una candidatura alle primarie. La provocazione è chiara (e efficace): Per sposare chi ti pare.

La seconda presa di posizione viene dal discorso di ieri con cui Nichi Vendola ha ufficializzato la sua candidatura: “Perché possiamo tagliare i finanziamenti alla lirica, alla danza, alla prosa, al cinema, ai musei, agli archivi, ma consideriamo immodificabile l’attuale distribuzione delle risorse dell’8 per mille?”. Si è trattato solo di un passaggio di un discorso molto lungo, ma che lascia intendere una certa sensibilità alle argomentazioni di chi, da tempo, contesta il meccanismo poco trasparente e disonesto dell’Otto per mille. Sensibilità che, per un cattolico come Vendola, non è scontata.

PS: questa è solo la prima puntata. Ogni volta che i diversi candidati parleranno, o eviteranno di farlo, di questi temi, cercheremo di darne conto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...