L’Uruguay, primo paese sudamericano, legalizza l’aborto tra le minacce di scomunica della Chiesa…

A noi può sembrare un dato ormai acquisito e una conquista d’altri tempi, ma leggere che l’Uruguay è il primo paese del Sudamerica a legalizzare l’interruzione volontaria di gravidanza fa pensare. Tramite questa mappa tematica di Wikipedia, infatti, possiamo vedere che l’interruzione volontaria di gravidanza è legale (paesi in blu) solo in gran parte del Nord America, dell’Europa e dell’Asia, mentre non lo è in quasi tutto il Sudamerica, l’Africa e il Medio Oriente:

Non lo è, insomma, nella quasi totalità del mondo islamico e là dove il cristianesimo è più forte, ovvero nel’America centro-meridionale. E che ancora una volta la religione cerchi di condizionare la politica lo si può vedere dal comportamento della chiesa cattolica in Uruguay:

La Chiesa cattolica non accetta il voto del Parlamento dell’Uruguay che, primo paese in Sudamerica, ha legalizzato l’aborto, estendendo il diritto all’interruzione di gravidanza a tutte le donne. La Conferenza episcopale dei vescovi ha avuto parole molte dure, minacciando praticamente la scomunica per chi ha votato a favore della legge.

Se ci pensate, nemmeno da noi l’IVG è esente dai rigurgiti dei movimenti “per la vita”. Che a maggio erano scesi in piazza a Roma con una manfestazione di pessimo gusto (in testa alla quale vi era il sindaco della capitale, Alemanno).

E sempre a casa nostra a giugno c’è stata una pronuncia della Corte Costituzionale: che ha ribadito la costituzionalità della legge 194, ma che avrebbe potezialmente potuto sancirnee l’incostituzionalità.

Che questo ci serva a ricordare che nessuna conquista è per sempre, se non la si difende.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...