Padre Lombardi e la logica fai da te

Nel suo consueto sproloquio, questa volta Padre Federico Lombardi – per intenderci il portavoce della Sala stampa Vaticana – sostiene che legalizzare il matrimonio omosessuale porterebbe di fatto a legalizzare la poligamia:

Per Lombardi, occorre, insomma, «conservare una visione della persona e dei rapporti umani in cui il riconoscimento pubblico del matrimonio monogamico fra un uomo e una donna sia una conquista di civiltà. Se no – si domanda il gesuita – perché non contemplare anche la poligamia liberamente scelta e, naturalmente, per non discriminare, la poliandria?»

Che sarebbe un po’ come dire che eliminare la segregazione razziale negli USA ha spianato la via ai matrimoni fra uomo e orango tango.

Il non sequitur è fin troppo evidente, ma giova ricordare – a uno come lui, che anziché citare casi reali o studi scientifici usa come argomentazione “l’ha detto anche un rabbino francese” (ah beh, allora stiamo freschi!) – che la poligamia è prevista correntemente nel mondo islamico: quello con cui il suddetto Lombardi e compagnia bella vogliono ogni 2 per 3 dialogare e costruire una santa alleanza contro l’ateismo. E che tra l’altro questa poligamia è esclusivamente maschile, ovvero associata a una discriminazione fra i sessi: prolifera perciò in posti dove ci sono discriminazione e diritti non ugualitari…

Insomma, dire che chi  sostiene i matrimoni omosessuali sostiene la poligamia equivale a dire che Giovanni Paolo XXIII dialogava con il mondo musulmano perché in realtà voleva renderci tutti poligami. Chissà se il buon Lombardi si era mai accorto di questo!

Io invece mi chiedo come sia possibile che tanta gente possa andare a messa ogni domenica, dire (testuali parole) “credo nella Chiesa, una santa cattolica e apostolica” e non provare un minimo di sconforto sapendo che ai vertici del cattolicesimo ci sono certi personaggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...