Mosca: le politiche omofobe e le atlete (aggiornato)

Non è  stato certo un gesto atteso, quello con cui oggi, dal gradino più  alto del podio, due atlete russe hanno risposto alle affermazioni omofobe di un’altra campionessa russa, la Isinbayeva.

120455189-3c011614-ede7-496c-aaf2-542fdc7acd93

Che la protesta contro la legge antigay approvata recentemente dalla Duma potesse arrivare a coinvolgere addirittura delle atlete russe, che ora rischiano una dura condanna per “propaganda omosessuale”, in un Paese dove la maggioranza della popolazione è d’accordo con le politiche liberticide del presidente Putin, è infatti una notizia in cui pochi avrebbero sperato.

Gli atleti dei Paesi occidentali, che da settimane chiedono si mandi un messaggio alla Russia in quanto la legge antigay viola la carta olimpica, potrebbero perciò non essere soli nel dare voce alla protesta alle prossime olimpiadi invernali – che si terranno anch’esse in Russia -, ma trovare la condivisione anche di alcuni atleti russi.

_________________________________________________________________

POST SCRIPTUM. Due notizie, due smentite. La prima smentita era arrivata l’altro ieri dalla Isinbayeva, che con una dichiarazione molto contradditoria aveva di fatto smentito nella sostanza le sue affermazioni (e ci sembra lecito pensare che lo abbia fatto per non essere in qualche modo sanzionata dal Comitato Olimpico Internazionale, dato che già qualcuno aveva chiesto il ritiro della medaglia). La seconda è arrivata oggi per bocca della portavoce delle due atlete baciatesi; in questo caso la dichiarazione potrebbe essere sincera, oppure dettata dal timore di ritorsioni da parte del pubblico russo e delle autorità. Certo appare difficile che le atlete, nel fare quel gesto, non si siano poste il problema di poter essere perseguite secondo le leggi russe che puniscono qualsiasi esternazione pubblica che “propagandi” l’omosessualità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...