Pedofilia, Onu: “Vaticano ha consentito abusi su minori”

La notizia è da far tremare i polsi: l’Onu, per la prima volta, ha preso fortemente posizione contro la chiesa Cattolica per la sua condotta nei numerosi casi di pedofilia verificatisi in tutto il mondo.

Un comitato di esperti indipendenti, infatti, ha verificato che la chiesa Cattolica ha permesso ai religiosi di abusare sessualmente di decine di migliaia di bambini e/o di maltrattarli ed ha, inoltre, favorito il silenzio e l’omertà sulla questione attraverso la minaccia della scomunica. Per questi motivi, il Vaticano ha violato la convenzione Onu sui diritti dei minori, che pure ha sottoscritto nel 1990.

Le richieste dell’Onu al Vaticano sono queste:

  1. rimuovere i responsabili e consegnarli alla giustizia civile;
  2. aprire gli archivi per fare luce sui pedofili e su chi ha coperto i pedofili, fare accertamenti sui casi di pedofilia, in modo che possano essere giudicati, e renderne pubblici gli esiti;
  3. adottare le misure per il riconoscimento dei figli dei preti e far sì che si provveda al loro mantenimento.

Approfondimenti: ecco qui il link agli articoli di La Repubblica e Corriere della Sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...